HOME PAGE

                           Direttore Sifu Alessandro Costantino        Anno III  Numero 05

MAGGIO 2018


Alla ricerca della tua esperienza
________________________________________________________________________

"Ricercare la propria esperienza. Assorbire ciò che è utile, rifiutare ciò che è inutile, aggiungere ciò che è essenzialmente nostro. "
L'idea di ricercare e perfezionare costantemente la propria esperienza, è stata la chiave del modo di vivere di Bruce Lee. Quando Bruce decise di abbandonare le arti marziali tradizionali, lo fece con l'intento di riuscire a capire cosa funzionasse davvero in combattimento e come addestrare il suo corpo a conflitti reali. Bruce osservo' il processo di lotta olistica, dalla forma fisica alla nutrizione, e studio' il proprio corpo sperimentando cardio, sollevamento pesi, nutrizione e integratori. Studio' e integro' nel suo sistema marziale, perfino tecniche di combattimento quali il pugilato e la scherma, distaccandosi lentamente dal suo sistema tradizionale di addestramento di wing chun. Bruce incorporò al suo interno, solo ciò che era utile a lui e lasciò che si disperdesse tutto il resto. Questa citazione è la ricetta per trovare il tuo percorso in questo mondo e il primo passo è "Ricerca la tua esperienza", Sii neutrale, sii il ricercatore, capisci cosa ti sta succedendo da un luogo neutrale ad un altro. Osserva cosa normalmente gravita intorno a te e cerca di notare ciò che ti piace di piu' nei compiti che già svolgi nella vita. Questo include tutto, da quello che mangi, a quello che ti piace, al tuo lavoro, come ti diverti a passare il tempo libero e le relazioni che intrattieni. Prendi nota e registra la tua esperienza. Il secondo passo è: "Assorbi ciò che è utile". Dopo aver studiato e notato cio' che stai maneggiando, tira fuori le cose che sono in relazione perfetta con te stesso, e che ovviamente funzionano per te. Queste sono le cose che dovrai tenere e portale sempre con te. Le cose che portano utilità nella tua vita, ti portano gioia e creeranno dei perfetti collegamenti alle cose che piu' ti attraggono e che troverai aguali alle tue. Assorbi ciò che ti sembra piu' utile personalmente, non ciò che la società o le organizzazioni di coloro che ti circondano, riterrano che siano piu' utili per te. Prendi nota dei momenti che suscitano il tuo interesse e attirano la tua attenzione. Se riuscirai a far tuoi tali principi, otterrai benefici e risultati su tutto ciò che ti interessa e ti guiderà sulla strada della tua vita. Il terzo passo è: "Rifiuta ciò che è inutile". Questo può essere il passo più difficile. Può essere facile identificare le cose più negative che ti trattengono, ma è più difficile identificare gli ostacoli mediocri. Quando fai la ricerca di te, è importante scegliere cosa è utile per il tuo viaggio e lasciarti alle spalle quello che non funziona. Quando ascolterai i consigli per quello che ti diranno gli esperti, non devrai prenderli affatto tutti, ma devi solo scegliere ciò che si trova in amonia con te personalmente. Se non riuscirai a disfarti di cio' che non e' essenziale, finirai per portarlo in giro con te, e cio' potra' farti convincere che sia piu' giusto acquisire di tutto, piuttosto che cio' che veramente potra' servirti. Il passo finale è "Aggiungi ciò che è essenzialmente tuo." Questo potra' sembrare molto difficile e scoraggiante se non sai effettivamente di cosa si sta' parlando, ma soprattutto succede a chi non e' ancora in grado di capire se' stesso, e per questo motivo fatichera' a riconoscersi e a conoscersi alla perfezione. Aggiunge ciò che ti ispira di piu', ti fara' muovere nel senso desiderato e ti motivera' personalmente in modo forte e sano. L'intero processo riguarda la fiducia radicale che si ha in se' stessi e il diventare la base per la nostra stessa esperienza. Si tratta di prestare attenzione a ciò che puo' accendere la scintilla dentro di noi. Bruce Lee ha vissuto la sua vita in modo grandemente autentico e per questo motivo e' riuscito ad imparare il segreto del successo. Questo esempio su' Bruce, sara' la ricerca della tua esperienza e il segreto del tuo successo. Bruce è stato in grado di semplificare tutti i processi del suo studio ed apprendimento marziale. e lo ha elencato in questi quattro passaggi. La parte più difficile in questo processo potrebbe essere l'aggiunta di ciò che è essenzialmente il tuo. Questo perché viviamo la vita cercando di piacere e non badando a noi stessi. Applicare la filosofia di Bruce, significa caricare la nostra mente e la nostra anima di grande fiducia, e cio' ci servira' perseguire il nostro cammino spirituale. "Diventa reale, impara a prendere posizione, sii spontaneo cercando di supportare il tuo centro spirituale". "Non giudicare te stesso, non giudicando cosi ciò che da te puo' venir fuori. Non esiste alcuna condanna nella comprensione, stai semplicemente osservando, basta guardare, guardare e guardare ancora se vorrai imparare. La mente che percepisce è vivente, commovente, piena di energia. " Può risultare molto difficile implementare nuove pratiche, come prendere appunti quando qualcosa genera il tuo interesse, ma questo rappresnta un lavoro importante per te stesso. Se intraprendi un'azione per perseguire un'idea o un interesse, puoi esplorare il percorso per capire se effettivamente questa idea ti piacera' o meno. Devi partecipare e lottare fino in fondo per il tuo sviluppo. La gente pensa che "Aggiungere qualcosa che è essenzialmente tua" significa aggiungere qualcosa di nuovo o inventare qualcosa che non sia gia' esistente. La verità è che tutto è costruito su qualcos'altro. Bruce Lee coltivò questa filosofia attraverso la lettura di altri filosofi e scrittori, ed esaminando le parti che lo hanno ispirato per poter poi raggiungere la sua esperienza. Era attivamente impegnato nel lavorare attraverso le sue idee e sperimentare esprimendo se' stesso. Bruce si serviva della bussola per determinare ciò che era "essenzialmente suo". Diventa tu stesso la tua bussola.