pubbli6.gif (12403 byte)

Archivio numeri 1 | 2 | 3

                           Direttore Sifu Alessandro Costantino        Anno I  Numero 04

Giugno 2016

JKD News un mondo di sport

prima4-1.jpg (46171 byte)


Tutto cio' che fin oggi non si sapeva sull'alimentazione di BRUCE LEE.
Bruce Lee è famoso per la sua devozione alle arti marziali e le sue grandi capacità in questo campo. Lui non era solo un marzialista eccezionale, ma anche un serio body builder. Egli credeva fermamente che la dieta e l'integrazione hanno giocato un ruolo molto importante nel raggiungimento dei suoi obiettivi. Tuttavia, egli non era un esperto in integrazione, ha guadagnato...continua

C'era una volta un Re
Quello che è considerato il più grande pugile di tutti i tempi, Cassius Clay alias Muhammad Ali (nome che ha adottato dopo essersi convertito alla religione islamica) è nato il 17 gennaio del 1942 a Louisville, Kentucky e ha iniziato a tirare di boxe per un caso fortuito, dopo essere capitato in una palestra mentre, bambino, era alla ricerca della sua bicicletta rubata.
Iniziato alla boxe da un poliziotto di origini irlandesi, a soli dodici anni il futuro campione del mondoCassius Marcellus Clay Jr. cominciò ben presto a raccogliere trionfi nelle categorie dilettantistiche. Campione olimpico a Roma nel 1960, si trovò però nel suo paese d'origine, gli Stati Uniti d'America, a combattere con un avversario ben più temibile di chiunque potesse incontrare sul ring: la segregazione razziale. Molto sensibile al problema e trascinato dal suo spirito battagliero ed indomito, Alì prese subito a cuore le tematiche che colpivano in prima persona i fratelli neri.....continua
0 Un buon insegnante di jkd
Se l'obiettivo è lo sviluppo di espressione personale di un individuo dall'arte, risultera’ chiaro e logico che un istruttore non potra’ permettersi il lusso di imporre le sue credenze e le sue convinzioni personali ai suoi allievi. Anzi, Egli ha l'obbligo di offrire allo studente una più ampia varietà sui metodi da seguire e mettergli a disposizione molto piu’ materiali che il sistema può offrire, a prescindere dal suo punto di vista personale. Egli qualche volta dovra’ incoraggiare lo studente dandogli una pacca sulla spalla e riconoscendogli facolta’ e capacita’ del tutto naturali, facendolo sentire al centro dell’attenzione e conferendogli quei meriti che devono appartenere allo studente e a lui soltanto. Il SIFU altresi dovra’ avere il carattere e la capacita’ di rimproverarlo e richiamarlo quando sara’ il momento, educandolo al discernimento di cio’ che e’ giusto e di cio’ che non lo e’. Altresi il SIFU dovra’ farsi carico di educare il proprio allievo in cio’ che e’ piu’ profondo, poiche’ l’apprendimento dell’arte non dovra’ consistere solo nel lottare meccanicamente, ma ragiungere, per quanto puo’......continua
Cosa sono il Jun Fan Gung Fu ed il JKD?
Ancora oggi a riguardo molta è la confusione e poca la conoscenza.
E’ avvilente che alcuni maestri tendano ad identificare il il JKD con qualcosa di definito, con un modello stabilito non dal creatore dello stile.
Ancora più avvilente e’ invece quando qualche buontempone tende ad identificare il Kung Fu col JFGF e infine col JKD, che sono cose diverse, create, sperimentate e modificate in epoche diverse, a seconda della conoscenza e della verita’ acquisita in quel momento storico. Tuttavia, e’ necessario fare un’analisi ben approfondita sul come si potrebbe praticare un’arte e una filosofia che fu creata solo ed esclusivamente per liberare ogni praticante ed apportare dei nuovi cambiamenti per stare al passo con i tempi di allora e che fosse di una assoluta semplicita’ capirla e praticarla, in quanto avrebbe dovuto rappresentare la totalita’ del materiale di ricerca dello stesso BRUCE, non da identificare ad un solo periodo storico......continua
Un elenco delle spettacolari capacità di Bruce Lee
Il tempo che Bruce Lee impiegava ad attaccare un bersaglio a un metro di distanza, partendo con la mano abbassata, era di cinque centesimi di secondo.
Poteva gettare un uomo di circa 110 chili a più di quattro metri di distanza, con il solo pollice.
Le mosse di Bruce Lee erano talvolta così rapide da non poter essere filmate con una registrazione a 24 fotogrammi al secondo, perciò molte scene venivano girate a 32 fotogrammi al secondo. Normalmente, nei film, le scene di lotta vengono velocizzate.
In una prova di velocità, Bruce Lee poteva rubare dal palmo aperto di una persona una moneta da dieci cents, prima che questa riuscisse a chiudere la mano; questo lasciandoci dentro una moneta da un penny.
Poteva eseguire delle flessioni con i suoi soli pollici...continua
      In questo numero
         dalla Redazione di JKDNEWS
La paura nasce spesso da noi stessi ed quella di dare un nome ad ogni costo
  



LA VITA DI BRUCEE LE
SIFU ALESSANDRO

  

L’uomo di legno,muk yan chong o wooden dummy,nel jeet kune do
L’uomo di legno o “Muk Yan Chong” è parte integrante del Jeet Kune Do. Noto anche come “Wooden Dummy”(in inglese),l’uomo è, come sanno tutti, originario del sistema Wing Chum Dui Kung Fu, la prima Arte Marziale che Bruce Lee imparò sotto la guida di Yip man,a Hong Kong.
Anche se, per essere più precisi, la prima Arte Marziale che Bruce.......continua
  

       

IL concetto di illuminazione all’interno del JKD IL JKD tra’ filosofia e principi

JKD NEWS Periodico di informazione sportiva di Arti Marziali  - Aci S.Antonio - CT   - 342.8847944   -  info@jkdnews.it