PUBBLI-MAGGIO2018.gif (26942 byte) PUBBLI-MAGGIO2018-2.gif (22661 byte)

Archivio  anno 2016/2017/2018

                           Direttore Sifu Alessandro Costantino        Anno IV  Numero 04

APRILE 2019

 JKD NEWS il mensile del JKD

Si sarebbe potuta evitare la morte di Brandon Lee?
In questo articolo vi porteremo all'attenzione nuove testimonianze sulla morte di Brandon Lee sul set del corvo. Siamo riusciti ad avere delle importantisime notizie dai giornali americani dell'epoca, di cui non facciamo il nome per ovvie ragioni, e dai quali abbiamo estratto le varie notizie creando un unico articolo per i nostri lettori. David Carradine in una intervista fatta a lui verso la fine degli anni novanta, pone a chi lo intervista e al mondo dell'opinione pubblica, la seguente domanda: "Si sarebbe potuta evitare la morte di Brandon"?
"Gli incidenti sul set accadono sempre. Gli attori sperano solo che non accada proprio a loro".Hollywood- Il corvo, è un film del 1994 diretto 
.................................
Riforma la formula
"Molte persone sono ancora legate alla loro tradizione, e di conseguenza quando tale generazione dice" no "a qualcosa, allora anche queste altre persone la disapprovano fortemente: se gli anziani dicono che qualcosa non va, o addirittura stanno dicendo di no, allora anche noi dobbiamo credere che sia sbagliato sul serio. Raramente usano la loro mente per scoprire la verità e raramente esprimono sinceramente il loro vero sentimento: la semplice verità è che queste opinioni su' cose come il razzismo sono tradizioni, che non sono altro che una "formula" stabilita dall'esperienza di queste persone anziane. Mentre progrediamo e il tempo cambia, è necessario riformare questa formula ... Io, Bruce Lee, sono un uomo che non segue mai queste formule dei venditori di paura, quindi, a me non importa se un essere
..........................................................................
Vera biografia di Bruce Lee
"Svuota la mente, sii senza forma, senza forma come l'acqua. Ora, se metti l'acqua in una tazza, diventerai la tazza, se metti l'acqua in una bottiglia, diventera' la bottiglia, mentre se la metti in una teiera, essa a sua volta diventera' la teiera. L'acqua può travolgere, l'acqua può schiantarsi. Sii acqua, amico mio. "
Bruce Jun Fan Lee(Lee Siu Loong) è nato nel 1940 a San Francisco, in California, mentre i suoi genitori erano in tournée con l'Opera cinese. Alla fine cresciuto a Hong Kong, Bruce Lee era un attore bambino che appare in più di 20 film. All'età di 13 anni, Bruce ha iniziato lo studio del Wing Chun Gung Fu sotto il rinomato maestro, Yip Man. Bruce ha lasciato Hong Kong all'età di 18 anni, nel 1958, è arrivato negli Stati Uniti e si reco' a Seattle, Washington, dove lavoro' nel ristorante ..................................................
La leggenda del Wing Chun Yip Man
Questo Articolo vogliamo dedicarlo alla leggenda del Wing Chun , al Gran Master Yip Man.
La leggenda narra che il pugno dell'eterna Primavera, passa attraverso Chan Wah Shun "Il cambia valute" e Arriva al maestro Yip Man, Diventato famoso per merito del grande successo ottenuto da Bruce Lee nello schermo, e che lo porto' con se' in ogni parte del mondo, ergendolo a suo personale ed unico maestro. Dopo la morte di Chan Wah Shun, noto come Wah "il cambiavalute", il Wing Chun cominciò ad entrare in un periodo di decadenza che durò un bel pò di anni. In questo periodo turbolento, gli allievi pensavano più a lavorare per mantenere le proprie famiglie piuttosto che allenarsi. Pertanto il Wing Chun, rischio' seriamente di perdere la propria .......................................
Cosa farebbe Bruce Lee al posto nostro
Salve redazione della JKD NEWS, come state? Mi chiamo Francis e sono un fan di Bruce Lee da tanti anni. Vorrei porvi alcune domande in merito ad alcuni punti della filosofia del nostro Bruce Lee, punti che ho da sempre trovato molto difficili da capire e applicare. Ve li pongo subito, se pero', per favore, potreste, vista la vostra enorme passione e competenza, aiutarmi a chiarirli in modo definitivo? Sono ripeto, un appassionatissimo della filosofia di Bruce, e la domanda, In primo luogo, e' la seguente: Bruce ha sempre detto che se si persegue un determinato obiettivo, si puo' diventare l'obiettivo, ma non un individuo. In secondo luogo, Bruce ha sempre asserito di non essere mai stato attaccato alle cose materiali, mentre nello stesso momento  ...................................





JKD NEWS Periodico di informazione sportiva di Arti Marziali  - Aci S.Antonio - CT   - 342.8847944   -  info@jkdnews.it