Archivio  anno 2016/2017/2018

                           Direttore Sifu Alessandro Costantino        Anno III  Numero 04

APRILE 2018

 JKD NEWS il mensile del JKD

Shannon Lee: non riuscirei mai ad essere come mio padre
L'ex attrice Shannon Lee, parla con metro delle sue relazioni con suo padre, della leggenda delle arti marziali Bruce Lee e del fratello Brandon Lee, morto in un incidente durante le riprese di The Crow nel 1993. Avevo quattro anni quando mio padre morì. I miei ricordi di lui sono come bagliori. Ricordo di aver visitato i set dei suoi film e di aver corso in giro. Hanno sparato senza audio quindi ci è stato permesso di fare rumore. Quando mio padre morì nel 1973, era molto famoso in Asia, e Enter The Dragon, che lo catapultò alla fama internazionale, non era ancora uscito. Quando usci, e tutti lo videro per la prima volta, la sua fama crebbe gradualmente fino a raggiungere le stelle. Mia madre pero’, ci ha sollevato e portato fuori dalle quelle luci di ribalta e............................
continua
La mia piu’ grande soddisfazione
Mi sento di aprire questo articolo facendo una premessa: Dio mi sta’ restituendo cio’ che negli ultimi anni mi era stato tolto, senza che io abbia mai fatto del male a qualcuno e senza aver mai rubato qualcosa a nessuno. E’ proprio cosi’ la vita, piena di imprevisti, di interrogativi, e avvolte, di cose senza un apparente senso logico, ma e’ sempre li, viva appunto, sorniona, e certe volte sa’ anche essere onesta con chi e’ sempre stato onesto e generoso. Parto da questo presupposto, per raccontare ai nostri lettori che e’ stato per me un puro caso, un pomeriggio di circa quattro mesi fa’, quando mi accorgo che sul mio telefono cellulare, arriva, in modo inaspettato e senza aver chiesto nulla, una richiesta di amicizia da un personaggio ormai famoso in tutta l’europa, e credo forse in gran parte del mondo, una richiesta proveniente dalla Germania................................. continua
Come diventare un guerriero
Bruce Lee fu’ un vero guerriero. Fu’ un vero combattente con una grandissima esperienza di combattimento. Un guerriero è spesso immaginato in senso solo fisico, invulnerabile e fisicamente forte. Ma Bruce Lee era un vero guerriero nella mente, nel corpo e nello spirito. Sua figlia Shanon proviene da un lignaggio di guerrieri e ha fatto delle ricerche approfondite su ciò che significhi essere un vero guerriero. Cosa ci vuole per diventare veri guerrieri? Il guerriero è l'uomo medio, che utilizza con il fuoco simile al laser. In questa citazione non si parla di combattimento inteso come abilità fisica; ma cosa poteva significare per un personaggio come Bruce Lee,"messa a fuoco laser"? Il laser ha una enorme capacita’, ovvero quella di emettere un'energia intensa................
continua
L’artista della vita
La maggior parte della gente comune, conosce Bruce Lee come attore e artista marziale, ma non sa’ che lui stesso, un tempo, si è definito Artista della vita. Questo termine deriva da una serie di bozze del suo saggio "In My Own Process" (il mio auto processo interno),che appartiene a dei suoi importanti scritti filosofici, che moltissimi praticanti di JKD, sconoscono completamente. Nei saggi di Bruce su "In My Own Process",lui stesso ha affermato che essere un Artista marziale di vita, fosse il suo obiettivo primario, di come si sarebbe identificato e presentanto ai suoi veri seguaci negli anni futuri a venire. Fu’ perché si definiva un artista della vita, che oggi noi siamo riusciti a conoscere benissimo il personaggio BRUCE LEE. Era davvero intenzionato a coltivare...................
continua

LA VITA DI BRUCEE LE


                                      

JKD NEWS Periodico di informazione sportiva di Arti Marziali  - Aci S.Antonio - CT   - 342.8847944   -  info@jkdnews.it