PUBBLI-MAGGIO2018.gif (26942 byte) PUBBLI-MAGGIO2018-2.gif (22661 byte)

Archivio  anno 2016/2017/2018/2019

                           Direttore Sifu Alessandro Costantino        Anno IV  Numero 10

OTTOBRE 2019

 JKD NEWS il mensile del JKD

  

OTTOBRE19-2.jpg (5337 byte)

Il Jeet Kune Do
Il Jeet Kune Do, conosciuto anche come Jeet Kun Do o semplicemente JKD, come lo amo' definire lo stesso Bruce gli ultimi anni della sua vita, è un termine che letteralmente significa "via per intercettare un pugno" e indica una disciplina marziale creata dallo stesso Bruce Lee e codificata ed organizzata nel suo libro intitolato il "Tao del Jeet Kune Do". Il Jeet Kune Do nacque come summa delle numerose esperienze marziali affrontate dal Piccolo Drago durante la sua vita da praticante; in questa disciplina, infatti, vengono combinate le tecniche di combattimento più efficaci derivanti da diverse tipologie di arti marziali: i pugni e le parate del Wing Chun, i calci provenienti dai diversi stili di Kung Fu e molte altre tecniche provenienti dagli stili più disparati come la Boxe Tailandese, il Savate francese fino ad arrivare al
..................................................
Il vero volto della Bruce Lee Foundation
Quello che è iniziato come un movimento di base per onorare la filosofia e la dedizione di Bruce Lee alla sua arte e alla sua vita, sta diventando una fiorente organizzazione no-profit, che e' nata con lo scopo di motivare gli individui di tutto il mondo del JKD, a diventare la migliore versione di se stessi. Attraverso una serie di iniziative educative e sociali, la Bruce Lee Foundation incoraggia le persone a lottare per un'espressione di sé onesta in linea con la loro mente, corpo e spirito. Coerentemente con l'innata convinzione di Bruce Lee, sappiamo che possiamo avere un impatto su tutto il mondo dando alle persone il permesso di seguire i loro sogni, in armonia con le loro scuole, organizzazioni e comunità.
.................................................
IL puglilato cio' che oggi chiamiamo Boxing
Il pugilato (in inglese boxing; in francese boxe) è uno dei più antichi e noti sport da combattimento. A livello competitivo esso si svolge all'interno di uno spazio quadrato chiamato ring, tra due atleti che si affrontano colpendosi con i pugni chiusi(protetti da appositi guantoni), allo scopo di indebolire e atterrare l'avversario. Questo sport è conosciuto, a partire dal XVIII secolo, anche come "la nobile arte", richiedendo ai suoi praticanti caratteristiche come coraggio, forza, intelligenza e velocità. La parola "pugilato" deriva dal latino pugilatus, la quale trae origine da pugil, che indica l'atleta che lotta con il pugnus, ovvero con il "pugno". Oggigiorno il termine "pugile" indica il praticante dello sport pugilistico, che sia un personaggio odierno o storico. Sebbene il termine sia utilizzato talora impropriamente dalla stampa ........................................
L'uomo l'attore l'artista
A partire dagli anni Novanta, una fioritura in tutto il mondo di libri e opere su Bruce Lee, ha contribuito a rinverdirne il mito e a riesumarne la leggenda, che nell'ultimo periodo che e' andato tra gli anni ottanta e novanta, stava quasi per farlo dimenticare ai suoi fan e discepoli. Negli Stati Uniti, uno degli indiscussi divulgatori dell'opera di tutto il materiale inerente Bruce Lee , è John Little, film-maker e scrittore. Ai nostri lettori, illustreremo quali sono stati i suoi film e le sue opere originali, comprese le sue apparizioni televisive da lui realizzate:
Apparizioni televisive:
The green hornet-Kato(1966-1967)........................................................
Tao of Chinese Kung Fu
Nei mesi precedenti la sua permanenza ad oakland, Bruce Lee stava lavorando ad uno studio definitivo sulle arti marziali cinesi, che avrebbe dovuto superare di gran lunga l'idea di rimanere fossilizzati sul kung fu tradizionale modificato, noto gia' all'epoca come Kung Fu o Gung Fu, del quale aveva aperto un suo personale istituto, e poi successivamente trasformato in Tao of Chinese Kung Fu. Cosicche' successivamente a questo suo lavoro, Bruce Lee ha rivoluziono' per sempre ed in modo definitivo, la sua pratica delle arti marziali e le porto' in tutto il mondo moderno, promuovendo l'idea che gli studenti dovessero avere il diritto di scegliere solo quelle tecniche e quei regimi di allenamento che li avrebbero soddisfatti appieno e che avrebbero .........................................






JKD NEWS Periodico di informazione sportiva di Arti Marziali  - Aci S.Antonio - CT   - 342.8847944   -  info@jkdnews.it