HOME PAGE

                           Direttore Sifu Alessandro Costantino        Anno V  Numero 09

NOVEMBRE 2020



Perche’ Bruce Lee scelse Chuck Norris per l’urlo di Chen terrorizza anche l’occidente
________________________________________________________________________

Si deve sapere che all’epoca, l'intero film fu’ stato girato senza audio, con gli attori che hanno ripetuto le battute in post-produzione. Secondo un documentario su Bruce Lee, questo è il film preferito di sua moglie Linda Lee Cadwell tra tutti i film fatti e girati dal marito. Fu’ chiesto a Linda, in una delle interviste dedicate a lei, perche’ con tanti attori bravi marziali o controfigure di fighthers sportivi, perche’ suo marito Bruce avesse scelto Norris per quel delicato combattimento, e non appunto altri personaggi, altrettanto famosi dell’epoca. Bruce Lee ha scelto Chuck Norris perché era uno dei pochi abbastanza veloci da affrontarlo, Ha risposto Linda in quella intervista. Norris steso chiese a Bruce se lo avesse scelto perché voleva combattere contro il campione di Karate dell’epoca e batterlo(all'epoca, l'interprete di Walker Texas Ranger era il campione di karate negli Stati Uniti), oppure fu’ un puro caso, ma Lee gli rispose: "No, non e’ per questo, e solo perche’ voglio uccidere il campione". Leggenda metropolitana vuole che i due abbiano combattuto davvero durante le riprese, senza simulare i contatti: Norris una volta commentò dicendo che non avrebbe mai potuto vincere contro Bruce Lee in un combattimento vero. Secondo l'assistente alla regia, Ching-Shun Mao, le riprese intorno al Colosseo erano severamente vietate e le poche scene effettivamente girate lì furono fatte rapidamente e all'insaputa delle autorità romane. Bruce Lee ha trascorso quarantacinque ore sul set della scena del combattimento con Chuck Norris: gli appunti per le coreografiche di quel combattimento occupavano da soli quasi un quarto della sceneggiatura totale. Bruce Lee suono’ anche le percussioni per la realizzazione della colonna sonora dello stesso film. Per altri approfondimenti vi rimandiamo ad uno speciale sul combattimento tra Bruce Lee e Chuck Norris e alla recensione di L'urlo di Chen terrorizza anche l'occidente.