pubbli6.gif (12403 byte)

HOME PAGE

                           Direttore Sifu Alessandro Costantino        Anno II  Numero 06

GIUGNO 2017


Monte Huashuan, una vita marziale pericolosa
________________________________________________________________________

Mount Hua(cinese semplificato: ??, cinese tradizionale: ??; pinyin: Huà shan)è una montagna situata vicino alla città di Huayin nella provincia dello Shaanxi, a circa 120 chilometri a est di Xi'an. È la montagna occidentale delle Cinque Grandi Montagne della Cina e ha una lunga storia di significato religioso. Originariamente conosciuta come la montagna dai tre picchi, oggi, in tempi moderni, invece è classificata come la montagna dai cinque picchi principali, di cui il più alto è il picco di sud a 2.154.9 metri(7.070 ft). Il Monte Hua si trova a Huayin City, che dista 120 chilometri da Xi'an, e si trova vicino all'angolo sud orientale della sezione di Ordos Loop del bacino del fiume Giallo, a sud della valle del Wei, all'estremità orientale delle montagne Qin, nella provincia meridionale di Shaanxi. Essa e’ parte delle Qinling o Qin Mountains, che dividono non solo Shaanxi settentrionale e meridionale, ma anche la Cina. Tradizionalmente, solo l'altopiano gigante con le sue vette a sud del picco Wuyun Feng(? ??, Five Summit Cloud)è stato chiamato Taihua Shan(? ??, grande fiore di montagna). Si poteva accedere solo attraverso la cresta nota come Canglong Ling(?? ?, Dark Dragon Ridge)fino a quando un secondo percorso fu costruito negli anni '80 per andare in giro e poter visitare Canglong Ling. I Tre picchi sono stati identificati come le sommità delle estremità orientali, sud e ovest. Il picco dell'Est è costituito da quattro vette. Il vertice più alto è Zhaoyang Feng(?? ?, di fronte a Yang Summit, cioè il vertice di fronte al sole). La sua altitudine è riportata a 2.096 m(6.877 ft) ed il suo nome è spesso usato per definire l’intero lato est della stessa sommita’. A est di Zhaoyang Feng, si trova Shilou Feng(???, Summit di Torre della Torre), a sud Botai Feng (? ? ?, Summit di Broad Terrace)e ad ovest si trova in fine Yunû Feng(???, Jade Maiden Summit). Oggi, Yunû Feng e’ considerato il picco più centrale dell’intera montagna. Il picco del Sud è costituito da tre vette, delle quali la vetta più alta è Luoyan Feng(?? ?, Landing Goose Summit), con un'altitudine di 2.154 m(7.067 ft). Ad est troviamo Songgui Feng(? ? ?, Pines e Junipers Summit), e ad ovest Xiaozi Feng(?? ?, Filial Son Summit). Il picco occidentale ha solo un summit ed è conosciuto come Lianhua Feng(?? ?) o Furong Feng(???), per cui entrambi i significati, portano il nome di Lotus Flower Summit. L'altitudine è di 2.082 m(6.831 ft). Con lo sviluppo e la costituzione di nuovi sentieri a Hua Shan fra’ il terzo e il quinto secolo lungo la gola di Hua Shan, il picco immediatamente a nord di Canglong Ling, Yuntai Feng(?? ?, Cloud Terrace Peak), è stato identificato come il picco che si trova a nord. Esso e’ per costituzione il più basso dei cinque picchi con un'altitudine di 1.614,9 m(5.298 ft). Già nel secondo secolo ac, c'era un tempio taoista conosciuto come il Santuario del picco occidentale situato proprio alla sua base. I taoisti credevano che nella montagna vivesse il dio degli inferi. Il tempio ai piedi della montagna è spesso usato dai medium spiritici per contattare il dio e le sue sottomesse. A differenza di Taishan, che è diventato un luogo popolare di pellegrinaggio, Huashan, a causa dell'inaccessibilità delle sue vette, ha ricevuto solo pellegrini imperiali e locali e non è stato ben visitato dai pellegrini del resto della Cina. Huashan e’ stato riconosciuto anche un posto molto appetibile per i cercatori di erbe medicinali cinesi, moltissimi a base di erbe droganti, utilizzate spesso per creare sedativi per interventi chirurgici o addirittura erbe droganti o oppiacee molto potenti, delle quali se ne conosceva l’esistenza e la crescita attorno quei luoghi circoscritti intorno alla montagna. Kou Qianzhi(365-448), fondatore dei Maestri Celestiali del Nord, ha ricevuto tante rivelazioni, come Chen Tuan(920-989), che ha trascorso l'ultima parte della sua vita in eremo sulla cima ovest. Nel 1230, tutti i templi della montagna erano sotto il controllo della scuola di Quanzhen Daoista. Nel 1998, il comitato di gestione di Huashan ha accettato di trasformare la maggior parte dei templi della montagna presso la Cina Daoist Association. Tutto ciò è stato creato per salvaguardare e proteggere l'ambiente dalla presenza di taoisti e suore e poter sopprimere i criminali e i logger. Huashan ha una varietà di templi e di altre strutture religiose sulle sue pendici e vette. Ai piedi delle montagne si trova il Chiostro della Primavera del Giada(?? ?), dedicato a Chen Tuan. Inoltre sulla cima più meridionale c'è un antico tempio taoista che nei tempi moderni è stato convertito in una casa di tè per pellegrini. Ci sono tre vie che conducono a Huashan's North Peak(1.614 m), il più basso dei cinque picchi principali della montagna, fra’ i quali Il più popolare è il percorso tradizionale a Hua Shan Yu(gola di Hua Shan), sviluppato per la prima volta nel terzo e quarto secolo dc e con successiva espansione, soprattutto durante la dinastia Tang. Si snoda per 6 km dal villaggio di Huashan al picco nord. Un nuovo itinerario in Huang Pu Yu(Huang Pu Gorge, chiamato dopo l'eremita Huang Lu Zi, che viveva in questa gola nell'800 ac), segue la funivia al Nord Peak , che in realtà non e’ altro che l'antico sentiero usato prima della Dinastia Tang , e che da allora è caduto in rovina. In seguito, agli abitanti del villaggio che abitavano nelle vicinanze delle gole dal 1949, vennero a conoscenza di un gruppo di sette soldati facenti parte dell’esercito di liberazione popolare, che tramite una guida locale, utilizzarono questa strada per salire al picco del Nord e catturarono oltre 100 soldati di Kuomintang tutti assiepati verso il lato sud di quel braccio di montagna, e per questo motivo e’ diventato famosissimo e da narrare ai posteri.